Tuesday, September 26, 2017

Libri

In questo mio giardino d'inverno virtuale non è la prima volta che affronto in modo alternativo la mia convivenza con le allergie. Nell'alfabeto emotivo mi sono divertita a prendermi in giro, perché ero e sono convinta che l'ironia possa sempre essere un ottimo alleato quando non si sta bene (in...
Sarà che da quando faccio esercizi di meditazione e respirazione mi sento meglio, sarà perché ogni tanto ho bisogno di avere un argomento che mi affascini e da qualche anno resto ancorata a questo, sarà perché ogni tanto mi piace coccolarmi, comunque sia oggi ho voglia di parlarvi di...
Respirare è la cosa più facile che facciamo (che lo si voglia o no, senza respirare non si vive). Oggi vi consiglio il saggio di Pam Grout dal titolo Il respiro felice* edito da Tea nel 2016 perché parla proprio di questo. Mi rendo conto che non tutti possano essere attratti...
Lo yoga tibetano del respiro* di Anyen Rinpoche e A. Choying Zangmo è uno di quei saggi che da mesi tengo a portata di mano insieme ad altri di cui vi ho parlato quest'estate. No, non sono là a poltrire. Tutt'altro. Sono stropicciati, letti e ri-letti più volte, pieni...
Sono andata il vacanza con alcuni libri da leggere (ve ne avevo scritto qui). Oggi ho voglia di parlarvi di Guarigione senza confini* di Tulku Thondup, edito da Astrolabio 2001. Si tratta di una serie di esercizi di meditazione. Dall'anno scorso sono entrata in questa specie di loop, che, come ho...
Metodi naturali per curare allergie e intolleranze* di Mario Chaput, edito da Il punto d'incontro, è uno dei saggi sul tema delle allergie che mi è piaciuto di più. Vi spiego subito il perché. Innanzi tutto perché tutta la prima parte spiega i meccanismi per cui si sviluppano delle allergie. Ne...
Ho scoperto il saggio di cui scrivo oggi da un po' perché mi aveva incuriosita la simmetria tra corpo fisico e non-fisico (che potete chiamare anima, coscienza...). Non a caso già in un suo precedente libro, l'autore aveva provato a spiegare le basi per leggere il corpo come una sorta...
Alla fine dell'estate scorsa mi era capitato di parlare, oltre che di allergie, di meditazione. Ecco, adesso non provate ad immaginarmi - e stigmtizzarmi (che poi è quello che ho sempre fatto io pensando a chi faceva meditazione) - in versione "santona". Non è da me, né lo sarà mai. Eppure...
A inizio anno ho parlato di resa e accettazione felice alle mie allergie. Letture che risvegliano la mia spiritualità hanno la prerogativa di sedare la mia mente in perenne movimento. Certo, mi direte voi, bisogna avere il tempo per fare le elucubrazioni che ci proponi tu! Avete pienamente ragione. Ci vuole...
Il 2016 si è aperto spostando il focus del blog dal mio diario personale delle allergie (anche perché ero in attesa della visita di controllo con la mia allergologa e quindi sono stata con le dita incrociate perché se avessi dovuto ricorrere a qualche antistaminico nei quindici giorni precedenti sarei stat costretta...

Post popolari